• Le Seicentine della Biblioteca del Centro Studi Vichiani
Le Seicentine della Biblioteca del Centro Studi Vichiani

Le Seicentine della Biblioteca del Centro Studi Vichiani

La Biblioteca dell'Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno del Consiglio nazionale delle ri cerche nasce in forma ufficiale nel 2001, quando l'Istituto prende, in seguito a un'operazione di riforma dell'Ente, l'attuale denominazione e forma. La Biblioteca, ospitata nello splendido complesso monumentale di San Pietro Martire nel centro storico di Napoli, nasce con l'intento di raccogliere in primo luogo le opere di Giambattista Vico, tra le quali annovera quasi tutte le editiones principes, e i testi fondamentali riguardanti temi e problemi del pensiero vichiano. La presente catalogazione e illustrazione degli esemplari seicenteschi presenti nella collectio dell'Istituto è solo la prima tappa di un percorso descrittivo del patrimonio che viene messo a disposizione di studenti, dottorandi, e studiosi del pensiero europeo moderno e contemporaneo. Una disanima puntuale e raffinata degli esemplari conservati dall'Istituto, a testimonianza di un impegno antico e sempre vigile. Vedi di più